Mari

La mia foto
Ravenna, Italy
29 anni... riflessiva, autocelebrativa, critica...

venerdì 22 agosto 2008

D'accordo, quasi 7 miliardi.....

Ma quanti siamo nel mondo?
Chissà quante persone avrò incrociato nella mia vita....Chissà quante ne avrò incrociate più e più volte, sempre le stesse, senza sapere nè dove, nè quando e soprattutto senza sapere chi sono e probabilmente mai lo saprò. Ci penso in stazione, in treno, quando vedo migliaia di occhi sconosciuti che incrociano i miei. Ci penso mentre guido in autostrada, chissà quante targhe avrò letto e chissà quante volte avrò letto la stessa senza saperlo.
Non è che sia un pensiero così erudito, ma sono le otto e tre quarti, non posso pretendere troppo....:)

shakira???????????

Whenever, wherever
We're meant to be together
I'll be there and you'll be near
And that's the deal my dear

mercoledì 20 agosto 2008

basta queste canzoni smielate!

A te che sei l’unica amica
Che io posso avere
L’unico amore che vorrei
Se io non ti avessi con me

venerdì 8 agosto 2008

...vasco...

dammi una mano senorita, tu puoi cambiare la mia vita, oppure no.....

martedì 5 agosto 2008

Paura

Dice il priore Philip:
"Che cosa può annullare la paura?"

The Pillars of the Earth

Questo romanzo resta semplicemente favoloso. Non ho parole che lo descrivano, 1000 pagine bevute in un sorso....
E' la seconda volta che lo leggo perchè sono già passati 7 anni e la memoria sui fatti scarseggiava, così l'ho ripreso in mano 10 giorni fa e...mi sta appassionando ancora di più!
Secondo voi quali sono i pilastri della terra?

PS:I PILASTRI DOVREBBERO ESSERE OBBLIGATORI NEL BAGAGLIO CULTURALE DI OGNUNO quindi, LEGGETELO!

...NON TI SCORDAR MAI DI ME.....

Un lieto fine era previsto e assai gradito...

Non solo stamattina, ma bensì per le scorse tre mattine mi sono svegliata con questa canzone..."chissà" cosa mi vuole dire il mio inconscio...


PS: mi hanno appena comunicato che l'ufficio resterà chiuso per ferie un giorno in più...evvai!

venerdì 1 agosto 2008

Italians do it better.....

Della serie ci facciamo sempre riconoscere. Stamattina su Leggo c’è una "bella" notizia proveniente dal Times di ieri, secondo cui gli italiani sarebbero i più maleducati:
Why are Italian tourists so pushy and rude?
Are Italians the rudest people on the planet? Three times this year, trying to alight from a Tube train, I've been shoved back by stylishly dressed people pushing in to board before the alighting passengers are off: and every time they've been yabbering in Italian. How do we reconcile modern Italy - consumerism, junk television, brand addiction and mindless celebrity worship - with the Italy of Venice, da Vinci, Verdi and the Medicis? Say what you like about our rowdy, beer-swilling English mob but, tattoos and all, they'd have seen through Berlusconi in an instant. (Matthew Parris)
 
Ragazzi, non so voi, ma sempre più spesso mi vergogno di essere italiana.La verità  fa male e il giornalista di Leggo sostiene che Matthew Parris (l'ho corretto io perchè sul quotidiano c'è scritto Mattew...) generalizzi troppo. I luoghi comuni sono veri almeno al 50% (per me anche molto di più) perchè nascono dalla realtà , quindi mettiamo 50% di realtà  e 50% di fantasia, sta di fatto che la metà  è pur sempre reale, quindi cari amici, quando vado all'estero spero sempre di confondermi il più possibile con la popolazione locale perchè portare alta la bandiera italiana a volte mi sembra davvero impossibile! Se l'unico vanto deve essere quello di aver vinto i mondiali, sarebbe meglio uscire dall'Unione Europea. Ah, in questo post ho tralasciato tutto il resto, ma sulle italianate si potrebbero scrivere interi volumi!

Anche questa ha le palle!

Cari amici che navigate sul mio blog,
vi devo dare una notizia che è a dir poco scandalosa, ma che rientra pienamente nel trend all'italiana. Spero solo che trovino al più presto una soluzione alternativa.
In specifico, la Facoltà di Scienze della Formazione Primaria non abilità più all'insegnamento nelle scuole; da questo link potete leggere coi vostri occhi.